2ª Gara Regionale Benevento

Ciao a tutti!

Oggi pubblichiamo i secondi risultati dell’anno, della gara svoltasi a Benevento.

Risultati:

Allievi C10 20c
Nome 1 2 3 4 TOT
1) Castaldi Antonio 82 84 166
2) Pascito Sara 76 81 157
3) Russolillo Francesco 75 80 155
Ragazzi C10 40c
Nome 1 2 3 4 TOT
1) Capuozzo Federica 95 96 93 97 381
2) Amato Daria 89 86 89 91 355
3) Arbia Mariagrazia 76 82 80 75 313
4) Fiorentino Federica 88 81 67 74 310
Juniores Donne C10 40c
Nome 1 2 3 4 TOT
1) Casola Gabriella 96 87 90 89 362
Ragazzi C103P 30c
Nome Terra Piedi Ginocchio TOT
1) Amato Daria 97 94 92 283
2) Capuozzo Federica 94 93 88 275

Faccio i complimenti a tutti per i risultati e per il comportamento assunto durante la giornata.
Ora, non mi resta che farvi gl’in bocca al lupo per la prossima gara, la quale
si svolgerà nei giorni: 02-03-16-17 Aprile a Napoli.

A presto 🙂

Annunci

1ª Gara Regionale Caserta – Risultati Parziali

Ciao a tutti!

Oggi pubblichiamo i primi risultati dell’anno, i quali possiamo dire che sono stati abbastanza soddisfacenti.

Inoltre, quest’anno è stata introdotta una nuova gara per la categoria ragazzi, ossia la C103P, nella quale anno partecipato solo le tiratrici: Daria Amato e Federica Capuozzo.

Ora passiamo ai risultati:

Allievi C10 20c
Nome 1 2 3 4 TOT
1) Russolillo Francesco 85 84 169
2) Castaldi Antonio 84 83 167
3) Pascito Sara 69 81 150
Ragazzi C10 40c
Nome 1 2 3 4 TOT
1) Capuozzo Federica 87 86 91 91 355
2) Amato Daria 89 83 90 90 352
3) Fiorentino Federica 91 82 83 93 349
4) Arbia Mariagrazia 82 78 71 81 312
Juniores Donne C10 40c
Nome 1 2 3 4 TOT
1) Casola Gabriella 86 91 90 94 361
Ragazzi C103P 30c
Nome Terra Piedi Ginocchio TOT
1) Amato Daria 95 87 81 263
2) Capuozzo Federica 88 89 84 261

Ora, non mi resta che farvi gl’in bocca al lupo per la prossima gara, la quale

si svolgerà i giorni: 12-13-19-20 Febbraio a Benevento.

A presto 🙂


Principi dello Sport

sport_generica2 Premessa:

Il presente Codice di comportamento sportivo, specifica i doveri fondamentali di lealtà, correttezza e probità previsti e sanzionati dagli Statuti e dai regolamenti del Coni.

1.Osservanza della disciplina sportiva

I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo sono tenuti
all’osservanza delle norme statutarie, regolamentari e sulla giustizia, nonché delle altre misure e decisioni adottate dal CONI e dall’Ente di appartenenza. Essi sono tenuti ad adire previamente agli strumenti di tutela previsti dai rispettivi ordinamenti.
Gli organi competenti adottano le misure dirette a facilitare la conoscenza e il
rispetto della normativa vigente.
I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo collaborano
alla corretta applicazione della normativa vigente. Essi comunicano agli uffici
competenti dell’Ente di appartenenza ogni situazione di illegalità o di irregolarità, legata allo svolgimento dell’attività in ambito sportivo, e forniscono ai medesimi tutte le informazioni richieste.
Le società, le associazioni e gli altri Enti dell’ordinamento sportivo rispondono
dei comportamenti adottati in funzione dei loro interessi, da parte dei propri tesserati,dirigenti o SOCI e devono adottare codici organizzati vi idonei alla prevenzione degli illeciti.

2. Principio di lealtà

I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo devono
comportarsi secondo i principi di lealtà e correttezza in ogni funzione, prestazione o rapporto comunque riferibile all’attività sportiva. I tesserati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo cooperano attivamente alla ordinata e civile convivenza sportiva.

3. Divieto di alterazione dei risultati sportivi

E’ fatto divieto ai tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento
sportivo di compiere, con qualsiasi mezzo, atti diretti ad alterare artificiosamente lo svolgimento o il risultato di una gara ovvero ad assicurare a chiunque un indebito vantaggio nelle competizioni sportive.

4. Divieto di doping e di altre forme di nocumento della salute

E’ fatto divieto ai tesserati, gli affiliati e agli altri soggetti dell’ordinamento
sportivo di tenere comportamenti comunque in violazione o in contrasto con la disciplina antidoping in vigore.
I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo devono
astenersi da qualsiasi altra condotta atta a recare pregiudizio alla salute dell’atleta.

5. Principio di non violenza

I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo non devono
adottare comportamenti o rilasciare dichiarazioni che in qualunque modo determinino o incitino alla violenza o ne costituiscano apologia.
I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo devono
astenersi da qualsiasi condotta suscettibile di ledere l’integrità fisica e morale
dell’avversario nelle gare e nelle competizioni sportive e adottano iniziative positive per sensibilizzare il pubblico delle manifestazioni sportive al rispetto degli atleti, delle squadre e dei relativi sostenitori.

6. Principio di non discriminazione

I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo devono
astenersi da qualsiasi comportamento discriminatorio in relazione alla razza, all’origine etnica o territoriale, al sesso, all’età, alla religione, alle opinioni politiche e filosofiche.

7. Divieto di dichiarazioni lesive della reputazione

I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo non devono
esprimere pubblicamente giudizi o rilievi lesivi della reputazione dell’immagine o della dignità personale di altri persone o di organismi operanti nell’ambito dell’ordinamento sportivo.

8. Dovere di riservatezza

Salvo il diritto di adire gli organi di vigilanza e giustizia nei casi previsti
dall’ordinamento sportivo, i tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo sono tenuti a non divulgare informazioni riservate relative a procedimenti in corso prima che gli atti e i provvedimenti finali siano formalizzati e pubblicizzati.
I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo non devono
fornire a terzi informazioni riservate relative all’Ente di appartenenza o da questi detenute.

9. Principio di imparzialità

I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo devono
operare con imparzialità ed evitare disparità di trattamento nei confronti dei soggetti con cui hanno rapporti in funzione dell’attività che svolgono nell’ambito sportivo.
Al di fuori di rapporti contrattuali leciti e trasparenti, i tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo non chiedono né accettano, per sé o per altri, somme di denaro, regali o altri benefici, qualora essi accedano il modico valore e siano offerti in connessione con lo svolgimento dell’attività in ambito sportivo.

1o. Prevenzione dei conflitti di interessi

I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo sono tenuti a prevenire situazioni, anche solo apparenti, di conflitto con l’interesse sportivo, in cui vengano coinvolti interessi personali o di persone ad essi collegate.
E’ fatto divieto ai tesserati e agli altri soggetti dell’ordinamento sportivo di
effettuare scommesse, direttamente o per interposta persona, aventi ad oggetto i risultati relativi a competizioni alle quali si partecipi o alle quali si abbia diretto interesse.


Inizia un nuovo anno!!!

Le vacanze sono finite e spero che vi siate divertiti.
Ma da domani 31 Agosto riprendono gli allenamenti alle 10 di mattina e preparatevi al peggio :-).


Risultati provvisori 4 Gara Regionale-Benevento

Classifica provvisoria della 4ª Gara Regionale svolta a Benevento nei giorni 21-22-23 Maggio 2010.

Categoria Ragazzi

Nome Città 1 2 3 4 TOT Mouche
1 Iavecchia Pasquale Benevento 91 96 87 94 368 18
2 Fiorentino Federica Napoli 92 92 92 92 368 6
3 Ricciardi Pergentini Caserta 83 80 86 85 334 2

Brava Federica 🙂


5ª Gara Regionale Caserta

La 5ª Gara Regionale si svolgerà a Caserta nei giorni 12/13/19/20 Giugno 2010.

I tiratori sotto elencati, spareranno  il 20 Giugno alle ore 11:00.

Informazioni logistiche per la partenza e per il ritorno saranno aggiunte al più presto.

I tiratori interessati sono:

  • Categoria Ragazzi:
  1. Casola Gabriella
  2. Fiorentino Federica
  • Categoria Allievi:
  1. Amato Daria
  2. Arbia Mriagrazia
  3. Capuozzo Federica
  4. Castaldi Antonio
  5. Magliolo Manuele
  6. Pasciuto Sara
  7. Russo Luigi
  8. Russolillo Francesco

In bocca al lupo a tutti!!!


3ª Riunione Tecnica 16 Maggio Rimandata

La 3ª Riunione Tecnica Regionale del 16 Maggio 2010 è stata rimandata.

Appena si avranno notizie in merito, sarete avvisati.


3ª Riunione dell’A.T.G.R. 2010 – Benevento 16 maggio 2010.

Domenica 16 Maggio 2010, si svolgerà al poligono di Benevento la 3ª Riunione Tecnica Regionale.

I tiratori convocati sono:

  • Amato Daria
  • Capuozzo Federica
  • Russo Luigi

L’appuntamento per la partenza è previsto per le 8.00.

Vi allego il programma della giornata:


Materiale Utile per gli Allenamenti

Il corredo di un tiratore agonista, non si limita solo alla carabina (pistola), alla giacca, al pantalone e al guanto; ma si compone di diversi altri strumenti utili e di vario tipo.

I principali oggetti di uso più comune sono:

  • Penna o matita (anche più di una)
  • Quaderno
  • Pennarello (nero)
  • Giravite Italiano e a Stella
  • Chiavino Esagonale da 4
  • Asciugamano

Per i primi 3 punti, non c’è molto da dire.

Sono oggetti di uso comune utili per lo svolgimento di un’allenamento.

In questo modo, il tiratore ha la possibilità di appuntarsi gli esercizi e le varie informazioni, ricavate colpo dopo colpo; inoltre se vuole può anche farsi un resoconto della seduta di allenamento, mettendo in risalto i propri risultati ottenuti e gli obiettivi raggiunti.

Il quaderno di tiro è ancora più utile durante lo svolgimento di una gara.

In questi giorni particolari infatti, il tiratore deve segnarsi le informazioni riguardanti il poligono, come ad esempio: la luce troppo forte, poca aderenza con il pavimento, spazio ridotto, il bancone è troppo basso o troppo alto, etc. così da partire prevenuti la volta successiva.

Inoltre bisogna appuntarsi soprattutto le proprie considerazioni sull’ esito della gara.

Innanzi tutto, bisogna scrivere tutte le cose che sono andate bene, come:”Sono riuscito a scendere dritto sul bersaglio per tutti i colpi”, “Ho mantenuto un buon ritmo, per tutto lo svolgimento della gara” etc., ma principalmente tutti i problemi e gli errori riscontrati.In quest’ultimo caso, è utile segnarsi anche la causa che vi ha portato a commettere quel determinato errore.

Ora, andando avanti nella lista, incontriamo gli attrezzi per la carabina, che servono principalmente a fare quei piccoli accorgimenti per assumere una corretta posizione sul bersaglio.

Poi c’è l’asciugamano; serve per il caldo, non per altro.

Questo è sommariamente quello che serve per gli allenamenti e per le gare, poi andando più avanti si aggiungeranno sempre nuove cose.

Ora inserite nei commenti sotto (se volete), cos’altro serve secondo voi per una normale seduta di allenamento o per lo svolgimento di una gara.

A presto.


Classifica Ufficiale 3 Gara Regionale

Classifica ufficiale 3ª Gara Regionale svolta a Napoli.

Categoria Ragazzi

Nome Città 1 2 3 4 TOT Mouche
1 Accetta Chiara Napoli 94 95 93 90 372 15
2 Gissi Francesco Benevento 91 94 92 93 370 10
3 Iavecchia Pasquale Benevento 86 89 88 93 356 7
4 Ricciardi Pergentini Caserta 82 87 90 89 348 7
5 Fiorentino Federica Napoli 88 86 86 85 345 6
6 Casola Gabriella Napoli 80 84 90 82 336 3
7 Parlato Fabrizio Castellammare 85 80 85 81 331 4
8 D`Ambrosio Simone Gaetano Caserta 81 80 82 80 323 2
9 Tarantino Dario Caserta 79 80 86 70 315

Categoria Allievi

Nome Città 1 2 3 4 TOT Mouche
1 Capuozzo Federica Napoli 95 90 185 3
2 Amato Daria Napoli 91 90 181 5
3 Sollo Antonio Castellammare 85 86 171 1
4 Russo Luigi Napoli 77 82 159 0
5 Castaldi Antonio Napoli 79 78 157 2
6 Moccia Salvatore Castellammare 78 79 157 1
7 Pasciuto Sara Napoli 77 79 156 3
8 Russolillo Francesco Napoli 74 81 155 1
9 Zauli Da Baccagnano Sara Benevento 83 72 155
10 Molinari Sara Castellammare 74 77 151
11 Arbia Mariagrazia Napoli 84 63 147 1
12 Magliolo Manuele Napoli 62 62 124 0